Citizen vs Tissot

Citizen vs Tissot sono spesso considerati nello stesso gruppo. Entrambi i marchi non differiscono molto l’uno dall’altro in termini di prestazioni. Anche dal punto di vista stilistico si possono evidenziare alcune somiglianze. Confrontare i due marchi in base ai loro meriti è impossibile. Tuttavia, il confronto tra gli specifici modelli di orologi di ciascuna azienda fornirà una risposta relativamente più precisa.

In questo articolo prenderemo in considerazione due note aziende di orologi, anche piuttosto identiche tra loro, e capiremo quale delle due ha un vantaggio.

Citizen vs Tissot

Storia dell’orologio Citizen

Citizen è un’azienda giapponese fondata nel 1918. Tuttavia, Citizen ha iniziato a produrre orologi di propria produzione solo nel 1924, prima di allora era conosciuta come una gioielleria situata a Tokyo, in Giappone.
Citizen ha iniziato a espandersi all’estero dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Si trattava di una necessità, dal momento che l’economia giapponese aveva subito un duro colpo finanziario dopo la guerra. Citizen sapeva che, per sopravvivere, l’azienda doveva essere in grado di trovare il proprio posto nel mercato globale.

Solo negli anni ’70 Citizen ha ricominciato a farsi strada nel settore. La rivoluzione degli orologi al quarzo di questo decennio fu vista come la manna che Citizen aveva bisogno. Sfruttando questa nuova tecnologia di movimento, Citizen iniziò a sviluppare alcuni dei migliori orologi della categoria.
Citizen si è assicurata un posto nella storia con i suoi rivoluzionari orologi a energia solare. Presentò il Citizen Cryston Solar Cell, il primo orologio analogico al quarzo alimentato a energia solare. Non essendo uno di quelli che si siedono sugli allori, Citizen ha spinto ulteriormente la tecnologia degli orologi a energia solare con l’Eco-Drive, presentato al pubblico nel 1995. Citizen compete direttamente con Seiko nel mercato degli orologi solari.
L’Eco-Drive si distingueva dai tradizionali orologi a energia solare perché era in grado di alimentarsi non solo grazie all’esposizione alla luce solare, ma anche alla luce artificiale. Ciò ha permesso a questi orologi una longevità indefinita che pochi possono eguagliare. Scoprite qui i nostri migliori orologi solari.
Citizen è senza dubbio uno dei marchi di orologi più famosi sul mercato mondiale. La qualità dei suoi orologi è indiscutibile, ma come si confronta Citizen con un altro marchio che è praticamente l’immagine speculare di se stesso?

Storia dell’orologio Tissot

Tissot è un’azienda con sede in Svizzera, ma presenta notevoli somiglianze con la sua controparte giapponese, Citizen. Fondata nel 1853, Tissot si è fatta progressivamente strada nei mercati internazionali dell’orologeria, e la Russia è stato il primo mercato in cui è riuscita a imporsi. Tissot è nota per il suo approccio dinamico agli orologi, che consente una maggiore flessibilità e adattabilità.
Uno dei primi successi di Tissot è stato l’inserimento come cronometrista ufficiale di diversi eventi sportivi come le corse (soprattutto la F1). Tissot si è sempre vantata della tecnologia dei suoi movimenti e della loro precisione. Questa affermazione è ulteriormente dimostrata dal fatto che diverse scuderie hanno scelto Tissot come marchio ufficiale di cronometraggio. Se vi piacciono le auto, cliccate qui per vedere altri orologi ispirati alle automobili e agli sport motoristici.

Lo Swiss Watch Group ha acquistato Tissot nel 1983 e Tissot è rimasto sotto la sua bandiera fino ad oggi. L’appartenenza a Swiss Watch Group ha aiutato Tissot a espandere il proprio marchio, che è stato immediatamente introdotto in oltre 160 paesi subito dopo l’acquisizione. Da allora, Tissot si è costruito una reputazione come uno dei migliori orologi di fascia media della collezione di Swiss Watch Group.

Confronto tra gli orologi Citizen e Tissot

Come abbiamo detto in precedenza, sia Citizen che Tissot sono quasi identici quando si tratta delle loro qualità di orologi. Ci sono però alcune distinzioni specifiche che contribuiscono a determinare la loro differenza, di cui parleremo qui di seguito.

Orologi cronografi
Cronografo Citizen Paradigm Eco-Drive

Il Citizen Paradigm è un orologio che coniuga perfettamente funzionalità e stile. Il Paradigm è dotato di funzionalità cronografiche in grado di misurare fino a 60 minuti. Questo orologio è dotato di una cassa nera placcata agli ioni del diametro di 42 mm, progettata per conferire un aspetto robusto ma elegante.
Il quadrante è dotato di una finestrella della data posizionata in modo ordinato a ore 3. Gli indossatori possono anche scegliere tra il formato dell’ora a 12 e a 24 ore. L’estetica completamente nera beneficia di lancette e indici luminosi, che ne esaltano notevolmente la natura elegante.
Il Citizen Paradigm è inoltre dotato di numerose caratteristiche che migliorano l’esperienza di chi lo indossa. L’orologio è stato progettato e costruito per garantire una resistenza all’acqua fino a 100 metri. Presenta inoltre una lunetta unidirezionale e una chiusura a pulsante facile da usare e sicura.
L’orologio è inoltre dotato di un indicatore di carica della batteria che attiva la modalità di risparmio energetico. La modalità di risparmio energetico può migliorare ulteriormente la durata della batteria anche in ambienti con scarsa illuminazione. Uno degli aspetti più evidenti del Citizen Paradigm Chronograph è il suo design leggero ed elegante. Riesce inoltre a mantenere la sua durata anche con una struttura più leggera.

Orologio Tissot T-Sport Oro Rosa

Come ci si aspetta da un marchio utilizzato in grandi eventi sportivi, la serie di orologi T-Sport è uno dei segnatempo più precisi attualmente sul mercato. Il design vale da solo il prezzo d’ingresso, poiché presenta un look estremamente sportivo e moderno. La cassa del T-Sport ha un diametro di 43 mm ed è robusta come ci si aspetta da un orologio cronografo Tissot.
L’orologio è stato progettato pensando alla vita all’aria aperta e all’uso quotidiano. È dotato della funzione cronografo standard, di un tachimetro e di un cronometro. Il quadrante è protetto da un vetro zaffiro antigraffio e antiriflesso. Pur essendo progettato per l’uso terrestre, il T-Sport è anche impermeabile fino a 300 metri di profondità.
Il T-Sport è stato progettato principalmente per occasioni casual e all’aperto. Ma non è esagerato dire che si adatta bene anche agli eventi formali.
Miglior orologio con cronografo – Questa è una scelta difficile. Sia il Citizen Paradigm che il Tissot T-Sport eccellono nei loro campi. La scelta sarà probabilmente soggettiva per ogni singolo individuo. Preferite un’estetica più sportiva? Allora il Tissot T-Sport è l’orologio che fa per voi. Se invece preferite qualcosa di più elegante, il Citizen Paradigm, con il suo aspetto in titanio completamente nero, è il più elegante che ci sia.

Orologi da cerimonia
Citizen Eco-Drive Axiom

Per gli appassionati di orologi, uno sguardo al Citizen Eco-Drive Axiom ricorderà immediatamente la serie Museum di Movado. Questo orologio dallo stile minimalista e moderno è stato progettato per attirare l’attenzione e garantire l’affidabilità del suo movimento al quarzo giapponese.
L’Axiom ha una cassa e un cinturino in acciaio inossidabile di 44 metri di diametro. L’elegante quadrante nero puro è interrotto da lancette in argento cromato. Il quadrante non presenta quasi nessun altro dettaglio, se non una finestrella per la data a ore 3 e un unico indicatore a ore 12. Questo conferisce all’Axiom un aspetto ordinato. Questo conferisce all’Axiom un aspetto pulito ed elegante, che lo rende un buon orologio sia per gli uomini che per le donne.
La serie Citizen Axiom è disponibile anche in una variante nera in acciaio inossidabile. Si noti che questo orologio non è progettato per le attività acquatiche, in quanto ha una resistenza all’acqua di soli 30 metri. Nel complesso, se cercate qualcosa di simile al Movado Museum a un prezzo più accessibile, il Citizen Axiom è un’ottima alternativa.

Tissot T063.637.16.057 Orologio con quadrante nero

L’orologio Tissot Black Dial è dotato della sempre affidabile tecnologia del movimento al quarzo. Come ci si aspetterebbe, questo orologio Tissot è progettato per garantire una precisione ottimale. Per quanto riguarda l’estetica, è dotato di una cassa in acciaio inossidabile da 42 mm e di un quadrante nero. L’orologio è dotato di quadranti secondari con indicazione del mese e del giorno della settimana accanto a ciascuno di essi.
I cinturini sono realizzati in vera pelle di alta qualità e presentano una stampa coccodrillo. La pelle è abbastanza confortevole al polso e offre una flessibilità più che sufficiente. Questa scelta di design conferisce a questo orologio Tissot una maggiore praticità come accessorio per abiti sia casual che formali.
Il quadrante è dotato di vetro zaffiro, materiale altamente resistente ai graffi. Questo orologio Tissot ha un aspetto molto elegante ed è un segnatempo eccellente sia per l’uso quotidiano che per gli eventi aziendali e formali. L’orologio è inoltre dotato di una resistenza all’acqua di 30 piedi. In questo modo l’orologio è in grado di resistere a spruzzi e pioggia occasionali, ma non è progettato per essere immerso per un periodo di tempo particolare.
Nel complesso, questo modello di orologio Tissot eccelle per prestazioni e precisione. I quadranti secondari sono un tocco di classe che migliora ulteriormente le sue capacità di misurazione del tempo.

Miglior orologio da abito – Anche in questo caso, si tratta di una partita piuttosto difficile da definire, poiché entrambi mantengono in pieno le promesse. Se dobbiamo sceglierne uno in base alle regole degli orologi da sera, allora daremo la W al Citizen Eco-Drive Axiom. È senza dubbio uno degli orologi da sera più eleganti di Citizen e può facilmente competere con la serie Movado Museum in termini di estetica. Ma non bisogna dimenticare il Tissot, che è un eccellente orologio da sera dal design tradizionale con funzionalità aggiunte.

Conclusione: Citizen e Tissot – Qual è l’orologio migliore?


Sia Citizen che Tissot offrono risultati quasi identici con il loro impressionante catalogo di orologi. Tuttavia, se dovessimo scegliere in questo momento, daremmo il vantaggio e la vittoria a Citizen. Citizen è stata costante nella qualità dei suoi orologi, sia in termini di prestazioni che di estetica. Tissot, d’altro canto, sta attualmente sperimentando alcuni nuovi modelli che potrebbero essere considerati “hit or miss” per alcuni clienti.

Di admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *